Perugia, da Emergenze a Edicola 518: Incontro con Antonio Brizioli

PERUGIA – “Da Emergenze a Edicola 518, un progetto a Perugia” è l’appuntamento organizzato all’Accademia di Belle Arti “Vannucci” per venerdì 12 maggio 2017 alle ore 15, a cura del professor Aldo Iori (cattedra di Storia dell’arte 1). Un incontro con Antonio Brizioli, fondatore e animatore di una delle emergenti realtà culturali più interessanti del territorio centroitaliano, che verterà sulle ragioni che hanno spinto uno storico dell’arte a intraprendere un percorso culturale che ha visto la formazione di alcune iniziative di successo che oggi fanno capo a un luogo, l’Edicola 518 a Perugia sulle scalette di Sant’Ercolano, punto d’incontro della polis dove trovare la rivista “Emergenze”, una vasta scelta di pubblicazioni di arte, architettura, design e politica altrimenti introvabili, assistere e partecipare a progetti e a eventi culturali con realtà italiane ed estere. L’incontro è aperto a tutti.

Antonio Brizioli (Perugia 1989) dopo il diploma al Liceo classico Mariotti di Perugia si trasferisce a Milano dove si laurea presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore in Lettere moderne e si specializza in Storia dell’arte contemporanea con due tesi in Storia dell’arte contemporanea (prof. Francesco Tedeschi): la prima sul progetto d’arte milanese “Isola Art Center” (fondato dal lussemburghese Bert Theis con cui collabora attivamente per tre anni come curatore e artista), la seconda su progetti internazionali di intervento artistico in situazioni di conflitto urbano e sociale, come “Park fiction” di Amburgo, “Chto Delat? “di San Pietroburgo e il “Grupo Etcetera” di Buenos Aires. Tornato a Perugia nel 2014, fonda con i giornalisti Antonio Cipriani e Valentina Montisci il progetto artistico “Emergenze” e l’omonima rivista. Fra le iniziative artistiche si ricorda nel 2015 “Riprendere il filo”, con l’artista maltese Kristina Borg. il 1 giugno 2016 apre a Perugia Edicola 518. Attualmente vive fra Perugia e Milano, alternando l’attività di Emergenze/Edicola 518 a progetti personali di arte, scrittura, editoria e comunicazione.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>