Spello, raccolta differenziata, scattano controlli e sanzioni

SPELLO – A Spello, circa quattro mesi dall’avvio della raccolta differenziata porta a porta nel centro storico, è partita la fase di ottimizzazione del servizio per la messa a regime del nuovo sistema. Sono in fase di consegna lettere informative indirizzate a tutte le utenze domestiche, commercianti, bar e ristoranti, in cui si ricordano le prossime azioni funzionali per l’efficienza del servizio; dal 1 ottobre 2016 inizieranno, infatti, i controlli con le conseguenti segnalazioni delle inadempienze e dal 1 novembre 2016 la sanzione delle eventuali inadempienze residue. Inoltre, per ogni categoria, nelle lettere vengono ricordate le regole da rispettare per raggiungere gli obiettivi del 65% di raccolta differenziata prevista dalla legge e un centro storico ancora più bello e pulito. Per ogni dubbio, perplessità o informazione, è possibile telefonare o scrivere alla Valle Umbra Servizi (al numero verde 800-280328 da rete fissa, 0743-294529 da cellulare dal lunedì al venerdì 8.00-13.00 14.30-17.30 igieneurbana@valleumbraservizi.it) o contattare lo Sportello del Cittadino (via Garibaldi,19 Palazzo Cruciani – Piano Terra Tel 0742 – 300050 sportello@comune.spello.pg.it da lunedì a venerdì 9.00 – 13.00 lunedì e giovedì 15.00 – 17.30 sabato 9.00 – 12.00).

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta