Spoleto, oltre 300 dobermann a Monteluco per il Campionato sociale di allevamento

SPOLETO – I prati di Monteluco sono stati lo scenario caratteristico del campionato sociale di allevamento Aiad, l’Associazione italiana amatori dobermann. Oltre 300 i cani iscritti che, nello scorso week end si sono sfidati per contendersi i vari titoli in palio, da migliore di razza, a campione sociale fino ai migliori in assoluto, i sieger e siegerin. Il tutto attraverso una prova caratteriale, un attacco improvviso e uno lanciato, valutato dal giudice Silvia Marocchi. Poi una prova morfologica, dove gli animali sono stati valutati dagli esperti giudici Attilio Polifrone, Tamás Dohóczki (Ungheria)– Miroslav Bedekovic (Croazia).

Sieger AIAD Maschi Neri: NICHEL DEL NAJO MADE IN SICILY
Siegerin AIAD Femmine Nere: MOONSHINE DE GRANDE VINKO
Sieger AIAD Maschi Marroni: PRIDE OF RUSSIA STALKER
Siegerin AIAD Femmine Marroni: SHILA DEL COLLE DELLA GUARDIA

Giovane Promessa AIAD Maschi Neri: HERMES DEL DUCA NERO
Giovane Promessa AIAD Maschi Marroni: PEPE DI CASA GIARDINO
Giovane Promessa AIAD Femmine Nere: HEAVEN D’ISLAMORADA
Giovane Promessa AIAD Femmine Marroni: BARACUDA FOR SCHWARZE KRAFT GRAREVA

Giovanissima Promessa AIAD Maschi Neri: FREAK BRUTUS OF DJAMANTI
Giovanissima Promessa AIAD Maschi Marroni: YANICK DEL COLLE DELLA GUARDIA
Giovanissima Promessa AIAD Femmine Nere: DONNA LUISA DEL MONTALDO
Giovanissima Promessa AIAD Femmine Marroni: MISS OLIMPIA DEL TIBUR

Speranza AIAD Maschi Neri: AYRTON DEL COLLE DELLA GUARDIA
Speranza AIAD Maschi Marroni: ANIMA VERO ASTON WARRIOR
Speranza AIAD Femmine Nere: XANJA DEL CESENATE
Speranza AIAD Femmine Marroni: BROYER OF KRAFT HILL

Vincitori II Trofeo Pezzano: TAHI-REME JEDI e OLIMPIA DEL COLLE DELLA GUARDIA

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta