I dinosauri sono tornati, ad Amelia dal 16 settembre al 25 novembre

AMELIA – I dinosauri sono tornati ad Amelia per la seconda volta e hanno scelto il parco ‘Mattia Giurelli’ di Porchiano del Monte per apparire in tutta la loro maestosità nella mostra ‘World of dinosaurs’, inaugurata sabato 15 settembre e visitabile fino a domenica 25 novembre, ogni sabato e domenica dalle 9.30 alle 18.30, con apertura straordinaria da giovedì 1 a domenica 4 novembre. Curata da Wonderworld Entertainment, con il patrocinio del Comune di Amelia, in collaborazione con il Museo di Amelia e il coordinamento della locale associazione ‘Noi amici per Leo’, la mostra presenta oltre 100 modelli di animali preistorici, il doppio dell’anno scorso, a grandezza naturale. Si potranno così scoprire le principali caratteristiche di queste creature ormai estinte, in un percorso guidato immersi nel verde del parco: dal Tyrannosaurus Rex con i suoi 8 metri di altezza, al Triceratops del peso di 2 tonnellate, fino al Diplodocus lungo 30 metri, passando per Smilodon, il genere più noto delle cosiddette tigri dai denti a sciabola, o il Suchomimus, il dinosauro ’travestito da coccodrillo’. “Abbiamo avuto oltre 30mila presenze lo scorso anno – ha raccontato Laura Pernazza, sindaco di Amelia – e siamo contenti di poter ospitare nuovamente questa iniziativa dalla forte valenza didattica ed educativa. La mostra è pensata per attrarre non solo turisti ma anche alunni delle scuole, che possono imparare tante nozioni su questi animali preistorici”. A tal proposito, le visite possono essere programmate anche durante la settimana e prevedono sconti comitiva. All’inaugurazione, oltre al sindaco, hanno partecipato il presidente del Consiglio comunale e consigliere delegato alle associazioni Leonardo Pimpinelli e l’assessore alla cultura Federica Proietti. Presenti, inoltre, i ragazzi di ‘Noi amici per Leo’ e Andy Hermann, coordinatore della mostra.

“La mostra è itinerante – ha spiegato Hiermann – e ha girato diverse città italiane ed europee. In Italia è la prima volta che portiamo più di 100 modelli, speriamo che abbiano successo. Riusciamo a raggiungere un pubblico che va dai 10mila ai 14mila visitatori per ogni mostra, dipende anche dal fattore meteorologico comunque, abbiamo anche toccato punte di 24mila presenze”. Tra le novità introdotte ci sono il cinema 10D, una sala multimediale dove poter vivere un’esperienza immersiva nel mondo dei dinosauri, grazie a una proiezione tridimensionale e agli effetti speciali (il cinema 10D è un’attrazione extra, il cui biglietto d’entrata è da acquistare presso la biglietteria del cinema), e la collaborazione con il Museo di Amelia che consentirà ai possessori del biglietto della mostra di poter visitare il museo stesso con uno sconto di 2 euro e, viceversa, ai visitatori del museo di poter recarsi al parco con uno sconto di 1 euro. Il biglietto che verrà emesso dal Museo sarà inoltre spendibile per 15 giorni in altri 13 musei dell’Umbria aderenti allo stesso circuito.

Per tutte le altre informazioni: www.dinomania.it oppure contattare, dalle 10 alle 19, il numero 328.9707603 o l’indirizzo e-mail: noiamiciperleo@gmail.com.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta