Amelia, blitz dei Carabinieri in un cantiere: reatina multata Nel cantiere mancavano sistemi di protezione per le cadute ed il pi.m.u.s.

AMELIA – Blitz dei Carabinieri di Amelia insieme ai militari del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Terni in un cantiere attivo nel centro storico amerino.

I militari hanno così potuto constatare la mancata predisposizione  di impalcature nelle parti di vuoto, di adeguati sistemi di protezione per le cadute nonché la mancata esibizione del pi.m.u.s. (piano di montaggio uso e smontaggio).

Alla direttrice reatina di 44 anni, legale rappresentante della ditta appaltatrice romana operante sul cantiere , sono state contestate due sanzioni amministrative per oltre 1.000 €.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>