Umbria, torna il caldo

Dopo una breve e lieve flessione il campo di alta pressione sta di nuovo espandendo la sua azione su gran parte del continente europeo, con le perturbazione atlantiche che sfiorano  solo le coste occidentali e si dirigono essenzialmente sulle Isole Britanniche . E’ una circolazione atmosferica piuttosto stabile che prelude ad un periodo asciutto e siccitoso su vaste aree del continente europeo  che potrebbe accompagnarci per settimane. Intanto, per la previsione a parte qualche residuo annuvolamento pomeridiano e serale sulla penisola sarà un fine settimana soleggiato e caldo che prelude anche ad una prossima settimana stabile contraddistinta da assenza di  precipitazioni e da temperature in genere al di sopra delle medie del periodo.

Anche sull’Umbria tempo stabile e soleggiato non solo nel corso di questo fine settimana, ma anche per la prossima settimana avremo tempo asciutto e caldo  con ventilazione  assente  o debole di direzione variabile,  temperature si manterranno  al di sopra della media del periodo. Pertanto si va rafforzando in questo primo mese autunnale( almeno secondo la meteorologia mondiale ) una tendenza siccitosa già, peraltro, presente anche nei mesi scorsi,  nei settori settentrionali  e parte centrali della regione.
Gianfranco angeloni Perugia meteo
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta