Gualdo Tadino, San Donato vince ancora il miglior corteo storico. grande festa al Teatro Talia

GUALDO TADINO – Porta San Donato porta a casa ancora il premio per il miglior Corteo Storico. Sfida all’ultimo punto per i cortei giudicati da Giuseppe Diacolis, Alessandro Cutrì e Stefania Zucchini che ha parlato di grande emozione ed alto livello. Per il vincitore 29 punti, secondo San Benedetto a 28, terzo San Facondino e quarto a San Martino. “Grande vittoria”, ha detto il priore Roberto Cambiotti, ringraziando tutto il gruppo sfilata rappresentato sul palco da Cinzia Tini.

La cerimonia si è svolta al Talia, con la consegna del riconoscimento alla città ospite, quest’anno Corciano. “Finché avrò questo onore, i Giochi si faranno. Fare il sindaco è il mestiere più bello del mondo, quando è ora bisogna assumersi le responsabilità. Grande sforzo per chi ha lavorato per la sicurezza. Ce l’abbiamo fatta”, ha detto il sindaco Presciutti. “Sono a Gualdo per la prima volta – ha detto Cristian Betti – e ho visto un evento meraviglioso. Feste come queste sono le più autentiche della Regione, la rendono speciale agli occhi di chi viene a visitarla”.

“E’ stato un impegno gravoso per un buon numero di volontari. Nel 2017 se un popolo vuole fare una festa, si devono rispettare le norme sia che esistono che non esistono. Se non continuiamo nello sforzo, tra breve non le potremo fare più queste cose. Siamo legati a delle norme che ci obbligano a fare delle scelte”.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>