Assisi, Di Maio all’inaugurazione della targa per Giovanni Becchetti

ASSISI – La delegazione governativa dei 5 Stelle in Umbria ha partecipato alle celebrazioni del 25 aprile di Assisi. Qui, a Santa Maria degli Angeli, il vicepremier Di Maio, insieme ai ministri Bonafede e Costa, hanno inaugurato una targa in memoria di Giovanni Becchetti, giovane ucciso dai fascisti e reo solo di aver difeso un amico che portava un garofano rosso al bavero. Presenti anche gli onorevoli Ciprini ed Agea dei cinque stelle, la presidente dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, Donatella Porzi, il parlamentare Pd Walter Verini e i consiglieri regionali pentastellati Liberati e Carbonari.

“Il coraggio ha un colore politico? Secondo me no – scrive Di Maio sui social – E quindi diamo il giusto, meritato e doveroso ringraziamento a chi ha avuto il coraggio di opporsi a qualcosa di sbagliato come il nazifascismo, sacrificando la propria vita. Lottare per la libertà lo trovo qualcosa di estremamente italiano e se quindi devo dare un colore a questa ricorrenza, allora sia quello della nostra bandiera”.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail