mercoledì 22 novembre 2017 - aggiornato alle ore 19:15        

Cascia, riprende a funzionare la mensa dell’Istituto omnicomprensivo L'assessore Del Piano: "Un momento importante per i nostri ragazzi e per le famiglie"

mensa1

CASCIA – Riprende da oggi, 14 novembre, a funzionare la mensa scolastica per i ragazzi della scuola primaria e secondaria di primo grado dell’Istituto Omnicomprensivo di Cascia. Lo annuncia l’amministrazione comunale, con l’assessore all’istruzione e alle politiche sociali Monica del Piano che sottolinea: “E’ un momento importante per i nostri ragazzi e per le famiglie. Dopo il sisma del 2016 e le difficoltà logistiche legate al tragico evento che ci ha colpiti, la mensa era stata sospesa tranne quella della scuola dell’infanzia. Oggi grazie al lavoro di squadra tra amministrazione comunale, uffici addetti e personale specifico, siamo in grado di offrire un servizio completo che va ad ampliare l’offerta formativa della scuola”. Grazie alla donazione della Fondazione Rava N.P.H. Italia ONLUS , i ragazzi potranno usufruire del servizio mensa in una scuola nuova e soprattutto più sicura.

“Soprattutto in questo difficile momento – prosegue la Del Piano – la scuola ricopre un ruolo importante perché i bambini e i giovani sono la forza motrice di ogni ripresa. Mi piace ricordare un pensiero di Nelson Mandela: ‘Una buona testa e un buon cuore sono una combinazione formidabile,ma quando ci aggiungiamo una lingua o una penna colta, allora hai davvero qualcosa di speciale’”.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta