Serie B, Frattini annuncia a sorpresa: “Il campionato è sospeso”. Poi ritratta…

ROMA – Un caos senza precedenti per una telenovela che non accenna a vedere la fine. Il campionato di serie B è sospeso, almeno fino a venerdì prossimo, giorno in cui il Collegio di Garanzia del Coni sarà chiamato a pronunciarsi nuovamente sulla questione oramai annosa del format che dovrà comprendere 19 o 22 squadre. La decisione, arrivata dal Tar del Lazio, è stata confermata all’emittente radiofonica Radio InBlu dal presidente Franco Frattini che ha spiegato: “ll Tar del Lazio, oltre a sospendere la sentenza, ha sospeso anche il campionato ed è chiaro che se noi dovessimo aspettare la data dell’ordinanza collegiale del nove ottobre vorrebbe dire che fino ad allora la B non si giocherebbe e questo mi pare impossibile. Venerdì 21 – prosegue Frattini – il Collegio di Garanzia riesaminerà la questione in una composizione completamente nuova e si deciderà se la Serie B sarà a 22 o 19 squadre Se dovesse decidersi per la prima ipotesi, lunedì prossimo si deciderà quali saranno le tre squadre, delle sei interessate, che dovranno essere ripescate“.

In seguito però l’ex ministro, con un altro tweet, ha chiarito che la sospensione riguarderà soltanto le partite delle squadre ripescabili, motivo per il quale il campionato cadetto non subirà alcuno stop: “È evidente che sono sospese solo le partite delle squadre interessate dai ricorsi, su…non certo il campionato B!!! Non si preoccupi“.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>