Perugia, solo 1-1 con la Salernitana, ma c’è anche lo zampino dell’arbitro…

Ancora una partita non troppo fortunata per il Perugia che non riesce ad andare oltre l’1-1 contro la Salernitana. Il risultato è stato viziato da una buona dose di sfortuna e da alcune decisioni dell’arbitro Piscopo di Imperia, che hanno suscitato non poche proteste negli ottomila presenti.

Breda, il grande ex di turno, sceglie il 3-5-2, inserendo nuovamente da titolare Magnani in difesa e facendo partire Diamanti dalla panchina. Il portiere Radunovic deve saggiare le sue qualità già all’8′ dicendo di no opponendosi a Gustafson, poi, dopo un momento di stasi, arriva il gol di Rosina, lesto a ribadire in rete una corta respinta di Leali su battuta ravvicinata di Casasola.

Ripresa che vede i Grifoni all’assalto, anche per la sostituzione che ha visto Bianco uscire per Colombatto. Al 50′ un redivivo Pajac mette in mezzo per Di Carmine che di testa pareggia i conti. Entra poi Diamanti per Gustafson e Radunovic deve ancora superarsi, al 66′ su Mustacchio, all’84’ togliendo dal sette una punizione di Diamanti e all’88’ su Di Carmine. Il maxi recupero non basta: finisce 1-1 e ora i biancorossi, che avrebbero ampiamente meritato di vincere, sono attesi da tre finali per guadagnarsi la miglior posizione possibile nella griglia dei playoff.

PERUGIA: Leali, Pajac (76′ Terrani), Magnani, Gustafson (60′ Diamanti), Mustacchio, Di Carmine, Buonaiuto, Volta, Belmonte, Bianco (47′ Colombatto), Cerri. A disp.: Santopadre, Nocchi, Zanon, Gonzalez, Del Prete, Kouan. All. Breda

SALERNITANA: Radunovic, Vitale, Mantovani, Signorelli, Rosina, Casasola, Tuia, Minala (66′ Odjer), Akpa Akpro (82′ Ricci), Bocalon (70′ Rossi), Monaco. A disp.: Adamonis, Pucino, Kiyine, Palombi, Schiavi, Di Roberto, Asmah, Sprocati, Popescu. All. Popescu

ARBITRO: Fabio Piscopo di Imperia (Bresmes – Colarossi)

RETI: 19′ Rosina, 50′ Di Carmine

NOTE: 2.127 paganti per un totale di 8.207 spettatori. Ammonito Di Carmine, Minala, Cerri, Colombatto, Monaco, Vitale

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>