Ternana, per la panchina c’è un nuovo pretendente

Con Stefano Sottili che si è accasato all’Arezzo resta ancora in piedi la pista Vivarini per quanto riguarda la probabile sostituzione di Roberto Breda alla guida della Ternana. Nelle ultime ore però è saltata fuori un altra candidatura, vale a dire quella di Luca Prina (nella foto tratta da www.imagephotoagency.it), allenatore che ha legato il suo nome alla storia recente della Virtus Entella, guidata per la prima volta nella serie cadetta in oltre cento anni di storia, prima di essere esonerato e rimpiazzato da Alfredo Aglietti. Nell’ultima stagione Prina, subentrando in corsa, ha condotto il Mantova alla salvezza. Per aggiudicarsi i suoi servigi le Fere dovranno battere la concorrenza del Latina. Per un tecnico che arriva eccone un altro che potrebbe fare il percorso inverso: sarebbe soltanto questioni di giorni l’approdo di Breda sulla panchina dei biancocelesti liguri insieme al suo staff. Mancherebbe solo l’ufficialità ma quel che è quasi scontato è che sulla panchina della Ternana la prossima stagione ci sarà un altra guida tecnica.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>