lunedì 22 gennaio 2018 - aggiornato alle ore 19:09        

Bevagna, contributi per trasporto scolastico: ecco come fare

Il sindaco di Bevagna Annarita Falsacappa

BEVAGNA – Andare incontro ai cittadini. È questo il principio che muove l’Amministrazione di Bevagna e da cui prende spunto l’iniziativa che vede riservare una somma del bilancio comunale a favore delle famiglie che hanno figli frequentanti le scuole secondarie di secondo grado nei Comuni limitrofi. L’iniziativa prende forma contestualmente all’assestamento del bilancio 2017 e la somma individuata contribuirà al contenimento dei costi del trasporto scolastico. Un’azione che riconosce l’importanza che ricopre la formazione scolastica. L’istruzione è un diritto di ogni cittadino e in quanto tale ogni famiglia, anche quelle che si trovano in situazioni di difficoltà economica, devono poter usufruire di tale privilegio senza gravare a svantaggio del nucleo familiare. Seppure in una situazione economica non facile, l’Amministrazione bevanate ha voluto dare un segnale di apertura verso le famiglie in difficoltà, ma è un segnale anche verso i giovani, a dimostrazione che sono loro il futuro della nostra società ed è su di loro che bisogna puntare offrendo a tutti la possibilità di fare scelte di vita responsabili e di qualità.

Possono usufruire del beneficio in parola i soggetti che possiedono i seguenti requisiti:

REQUISITI GENERALI

– Residenza nel Comune di Bevagna;

– Cittadinanza italiana, comunitaria o extracomunitaria in possesso di permesso di soggiorno;

– Valore dell’ ISEE familiare non superiore a € 10.632,94;

– Non essere titolari di analoghe agevolazioni, riduzioni o esoneri dal pagamento del trasporto pubblico locale.

ENTITA’ DEL CONTRIBUTO

Il contributo sarà concesso agli aventi diritto sulla base della soglia ISEE del nucleo familiare nel modo seguente:

ISEE da € 0,00 ad € 3.499,00 contributo pari ad € 100,00

ISEE da € 3.500,00 ad € 6.999,00 contributo pari ad € 80,00

ISEE da € 7.000,00 ad € 12.632,94 contributo pari ad € 50,00

Il contributo sarà concesso per un massimo di due figli a famiglia su presentazione della documentazione della spesa sostenuta per l’acquisto degli abbonamenti di trasporto scolastico. La spesa documentata per ciascun abbonamento dovrà essere pari ad almeno la somma che lo stesso potrebbe ricevere come contributo economico da parte del Comune di Bevagna. I contributi in argomento saranno concessi fino alla concorrenza di € 3.000,00 significando pertanto che qualora il fabbisogno superasse tale importo, l’entità delle agevolazioni sarà proporzionalmente ridotta per tutti i richiedenti.

PRESENTAZIONE DOMANDA E SCADENZA ISTANZA

I modelli di domanda sono disponibili presso il Comune di Bevagna – Ufficio Scuole – Corso G. Matteotti n. 58 – Bevagna – tel. 0742 368113 e sul sito del Comune di Bevagna www.comunebevagna.pg.it

I modelli di domanda possono pervenire all’Ufficio Protocollo di questo Ente entro e non oltre il giorno 30/01/2018.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta