Foligno, all’asilo nido a Borroni “Un villaggio per crescere”

FOLIGNO – Far crescere i bambini attraverso proposte di qualità con il coinvolgimento dei genitori: all’asilo nido di Borroni prende il via sabato 15 dicembre, alle 9,30, “Un villaggio per crescere”. L’obiettivo è quello di far comprendere l’importanza che tutti gli attori della comunità (famiglie, soggetti pubblici e privati) possono dare il loro contributo per garantire ai bambini (di età fino ai 6 anni) le migliori opportunità per sviluppare le proprie conoscenze. All’asilo di Borroni, il lunedì e il mercoledì, dalle 17 alle 19, e il sabato dalle 8,30 alle 13, due educatori guideranno attività di laboratorio utilizzando metodi e strumenti in grado di coinvolgere tutti i bambini, compresi quelli con difficoltà linguistiche o di comunicazione.
“Un villaggio per crescere” è un progetto nazionale coordinato dal centro per la salute del bambino. A Foligno si avvale della collaborazione tra Comune, La Locomotiva Società Cooperativa Sociale e l’associazione “L’ombrello di Noè”. Mariolina Frigeri, che ha contribuito alla definizione del progetto, ha ricordato che “nella crescita del bambino occorre intervenire presto”. Stefano Filippucci (La Locomotiva) ha sottolineato che il “villaggio sarà un luogo di incontro per genitori e bambini”. Rita Barbetti, vicesindaco, ha evidenziato che “il progetto si inserisce nell’ottica di ampliare gli strumenti per favorire la lettura dei bambini. L’educazione delle nuove leve passa dalla formazione”.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>