Perugia, donato defibrillatore a cattedrale San Lorenzo

PERUGIA – Alla cattedrale di San Lorenzo in Perugia, durante la celebrazione dell’Epifania del Signore (venerdì 6 gennaio), è stato donato dall’associazione perugina “Cuor di Leone” pro-cardiopatici un defibrillatore e offerto un corso di formazione per l’utilizzo di questo apparecchio agli operatori della stessa cattedrale. Il defibrillatore è stato consegnato dal presidente della “Cuor di Leone” Quartilio Mosconi al cardinale Gualtiero Bassetti e al presidente del Capitolo della cattedrale di San Lorenzo mons. Fausto Sciurpa, che hanno espresso la loro viva gratitudine a questa benemerita associazione.
Il presidente Mosconi ha donato con piacere il defibrillatore a un luogo di culto molto frequentato «con la speranza – ha detto – che non debba essere usato, ma quando si verificano spiacevoli situazioni è molto utile a salvaguardia della vita». Lo stesso Mosconi ha ricordato l’importanza della «disponibilità di strumenti salva vita in caso di malore e per questo – ha evidenziato – la nostra associazione si prefigge tra le sue finalità quella della prevenzione anche attraverso la donazione di questi strumenti a luoghi come le scuole e i centri sportivi».

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>