Perugia, prorogata la mostra “Umbri, Estruschi, un fiume”

PERUGIA – Prorogato a domenica 8 ottobre il termine della mostra “Umbri, Etruschi, un fiume”, allestita contemporaneamente al Museo archeologico nazionale dell’Umbria, a Perugia, e al Museo archeologico nazionale-Teatro romano di Spoleto. Ricordiamo che mentre a Perugia sono esposti reperti umbri del VII sec.a.C. ritrovati a Spoleto in piazza d’Armi, e appartenenti alla tomba chiamata del “piccolo principe guerriero” e a quella detta del sovrano”, a Spoleto si possono, invece, vedere bronzetti votivi etruschi e un’importante statuetta in terracotta risalente al I secolo a. C. e raffigurante forse Ercole seduto con elaborati calzari e vestito di pelle animale.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>