Perugia, proseguono gli appuntamenti di “Musica dal mondo”

PERUGIA – Proseguono gli appuntamenti del ricco programma di Musica dal Mondo, il festival internazionale dei cori e delle orchestre giovanili, gunto quest’anno alla sua ventesima edizione. Cinque i concerti che si terranno in varie sedi della città di Perugia, da domenica 28 aprile a venerdì 3 maggio, tutti ad ingresso libero.

Domenica 28 aprile alle ore 17.30, nella Chiesa di Sant’Antonio Abate in Corso Bersaglieri, 176  il Chor International Potsdam (Potsdam, Germania),. Diretto da Eugen Zigutkin, eseguirà musiche della tradizione classica, popolare e folk, in collaborazione e con la partecipazione del Coro Stone Eight di Perugia

Mercoledì 1 maggio alle 17.30,sempre nella Chiesa di Sant’Antonio Abate in Corso Bersaglieri, sarà la UBC University Singers (British Columbia, Canada)ad esibirsi in un programma di polifonia sacra, sotto la direzione del Maestro Graeme Langager.

Entrambi gli eventi sono realizzati incollaborazione con l’Associazione Borgo Sant’Antonio – Porta Pesa.

Giovedì 2 maggio, nell’ambito del Festival Corale Internazionale “Voices for Peace”, alle ore 11, nell’insolita sede del Museo Archeologico Nazionale dell’Umbria Salone Umbri ed Etruschi si esibiranno il Children’s Choir “Blue Bird” of “E. Gilels Children’s Music School” di Mosca (Russia) e il Mädchenscola Gymme Meran di Merano. Alle ore 18,00, invece, l’aula magna dell’Università per Stranieri ospiterà il concerto del Mixed Choir “Eptachordi Lyre” of Saint Efthimios (Keratsini, Grecia), The MSGA Girls Choir and The MSGA Youth Choir (Kosice, Slovacchia) e il Children’s Choir “Echo” (Moskow, Russia).

Infine, alle 21, nella Chiesa di Sant’Antonio Abate si terrà il concerto che vedrà protagonisti il Coro polifonico “Il Castello” di Sarnico (Bergamo, Italia), il Frauenchor Altstätten di Altstätten, Svizzera e il Komorni zbor Fran Gerbič (Rakek, Slovenia).

Ultimo appuntamento in calendario per questo periodo, venerdì 3 maggio alle ore 18.00, all’Aula Magna dll’Università per Stranieri  il concerto dello Youth Choir – Municipality of Heraklion (Heraklion, Grecia) e del Sibelius High School Chamber Choir (Helsinki, Finlandia).

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail