Perugia, un altro sportello Yap per i giovani al Bernardino Di Betto

PERUGIA – L’attività dei cosiddetti Sportelli YAP, Young And Peer prosegue con l’apertura di un altro punto informativo presso il Liceo  artistico Bernardino di Betto di Perugia. Dopo l’attivazione, nel corso del 2016, di quattro sportelli presso le tre sedi degli Istituti Cavour-Marconi-Pascal e uno all’Itet Capitini-Vittorio Emanuele II-A. di Cambio si allarga, dunque, l’apertura di punti d’ascolto e informazione per studenti all’interno delle scuole.

“Si tratta –ha spiegato l’assessore Wagué- di strumenti di prevenzione in senso lato, in cui sono gli stessi studenti, in forma volontaria, a raccogliere le esigenze e supportare i propri coetanei, con l’affiancamento costante di tutor esperti e dopo aver seguito un apposito percorso formativo. Ciò permette –ha concluso- di raggiungere un duplice obiettivo, da un lato, perseguire il benessere dei giovani attraverso la peer education, come si chiama in gergo, dall’altra sensibilizzare e formare sempre più i ragazzi su tematiche educative, la salute e i servizi a loro disposizione”

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>