Piegaro, Peltristo all’attacco: “Mancato intervento sul rischio idrogeologico”

PIEGARO – Mancato intervento sul rischio idrogeologico nel Comune di Piegaro, insorge Augusto Peltristo capogruppo di “Civicamente adesso Piegaro”. “Dopo le nostre numerose segnalazioni di situazioni a rischio idrogeologico  e le disattese richieste di intervento denunciamo lo stato di abbandono in cui versa il nostro Territorio – precisa Peltristo – e abbiamo chiesto alla Regione dell’Umbria, all’Agenzia Forestale e alla Comunità Montana un intervento urgente sulla mancata manutenzione idraulica dei fossi Acquaiola, Gratiano, Frigolosa e altre situazioni a rischio che mettono a repentaglio l’incolumità della popolazione.Inoltre – conclude Peltristo – il nostro Gruppo Consiliare, se non otterrà alcuna risposta entro e non oltre 15 giorni, si riserva, nel permanere la su citata inerzia della PA, di adire le competenti Autorità, al fine di ottenere ogni provvedimento utile a tutelare l’incolumità pubblica nelle opportune sedi, in caso di deprecati e non auspicabili eventi riconducibili alla suddetta inerzia”.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta