ThyssenKrupp, il 17 incontro a Palazzo Chigi, il piano industriale potrebbe slittare ad agosto

Il pressing ternano su Palazzo Chigi rispetto alla vicenda ThyssenKrupp ha prodotto due risultati: la fissazione dell’incontro con la multinazionale tedesca presso la presidenza del Consiglio dei Ministri, che si terrà il prossimo 17 luglio, e lo slittamento a fine agosto della presentazione del piano industriale della multinazionale tedesca. Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico, Federica Guidi.

La corsa contro il tempo si è tradotta quindi in una corsa a prendere tempo. Il ministro Guidi, rispondendo a un’interrogazione del M5S, ha detto di considerare strategica la salvaguardia del futuro produttivo e naturalmente occupazionale di Ast. ThyssenKrupp e ha annunciato che all’incontro del 17 luglio, convocato dal sottosegretario alla presidenza del consiglio Graziano De Rio, parteciperà anche lei insieme al presidente della Regione, Marini, al presidente della Provincia, Polli e al sindaco di Terni, Di Girolamo.

Non ci saranno i sindacati che restano esclusi dal tavolo e che il 14 dovrebbero incontrare ancora una volta il nuovo amministratore delegato Lucia Morselli.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>