Cascia, al via i lavori per l’installazione delle casette Montaggi in corso ad Avendita, mentre a Padule di Cascia tra una settimana partirà l'urbanizzazione

CASCIA – Previsto per la prossima settimana a Cascia l’inizio dei lavori per installare le casette per gli sfollati del terremoto: la conferma arriva da Gino Emili, ex sindaco e oggi vice di Mario De Carolis, con la delega alla ricostruzione post terremoto.

“Ad Avendita e a Colle di Avendita – spiega Emili – le ditte incaricate stanno montando da giorni le cosiddette Sae, Soluzioni di emergenza abitativa, una ventina di moduli che consegneremo, si spera, entro luglio. Tra una settimana partirà l’urbanizzazione dell’area di Padule a Cascia per oltre cento casette. Finalmente riusciamo a partire malgrado i problemi che abbiamo incontrato nell’individuare il terreno dove costruire”, evidenzia il vicesindaco. In tutto nel territorio casciano, comprese le frazioni più lontane, saranno realizzate circa 150 Sae “e contiamo di consegnarle tutte per la fine di settembre”, sottolinea Emili. “Nel frattempo – annuncia a sua volta il sindaco De Carolis – stiamo organizzando alcuni eventi per cercare di riportare gente in città in questi mesi estivi”. L’8 luglio è in programma ad Avendita il concerto di Fabrizio Moro.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>