Norcia, incidente per un deltaplanista: grave trauma cranico L'uomo è un 57enne tedesco lanciatosi a Castelluccio di Norcia

NORCIA – Intorno alle 13 di giovedì  4 Agosto, poche ore prima dell’arrivo del Papa a Santa Maria degli Angeli, la centrale operativa del 118 ha dovuto occuparsi di una richiesta di soccorso partita da Castelluccio di Norcia, dove un cittadino tedesco di 57 anni  è rimasto gravemente ferito mentre stava decollando dalla pista di lancio, cadendo pesantemente a terra riportando un trauma cranico- facciale importante. La centrale ha ritenuto di attivare  l’elisoccorso per tutta una serie di elementi raccolti al momento della richiesta. Il deltaplanista, come informa una nota dell’ ufficio stampa dell’Azienda Ospedaliera di Perugia, è stato trasportato al Santa Maria della Misericordia dove è stato sottoposto nel primo pomeriggio ad accertamenti radiologici  e ricoverato nella struttura di Neurochirurgia, dopo una consulenza del Dr. Carlo Boselli. Le condizioni dell’uomo, che in un primo momento erano definite “ molto gravi”, siano  risultate in via di miglioramento migliorate con il trascorrere del tempo, ed i sanitari hanno sciolto la prognosi, inizialmente considerata  riservata. La prognosi è stata fissata in un mese, salvo complicazioni.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>