Palazzo Cesaroni, la presidente Porzi incontra una delegazione della provincia cinese dello Shandong Appuntamento per rafforzare la collaborazione avviata dopo il memorandum del 2012

PERUGIA – “Un appuntamento positivo e costruttivo, per sostenere e dare le gambe ad una collaborazione avviata con il memorandum firmato dalla Regione Umbria nel 2012”. Così la presidente dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, Donatella Porzi, che questa mattina a Palazzo Cesaroni ha aperto l’incontro tra la delegazione istituzionale umbra e quella della provincia cinese dello Shandong.

“Quello di oggi – spiega la presidente Porzi – è stato un appuntamento che va nell’ottica del rafforzamento del rapporto avviato grazie al memorandum d’intesa sottoscritto nel luglio 2012 dalla presidente Catiuscia Marini e che ha portato ad accordi con gli Atenei umbri, al primo concerto di Umbria Jazz a Qingdao e ad altre importanti e diverse occasioni di scambio. Da oggi riparte una seconda fase, che permetterà di rafforzare il rapporto anche attraverso la valorizzazione di eventi culturali di fama internazionale ospitati in Umbria. Una maggiore sinergia – prosegue la Porzi – che riguarderà anche la filiera delle qualità delle produzioni agroalimentari, le energie rinnovabili e gli scambi universitari”.

La presidente era alla guida di una delegazione composta dal dottor Stefano Mazzoni, segretario generale dell’Assemblea legislativa, da Giampiero Rasimelli, dirigente della Direzione regionale programmazione, Affari internazionali ed europei, agenda digitale, agenzie e società partecipate, Franco Billi,  dirigente del Servizio Internazionalizzazione del sistema produttivo, Francesco Allegrucci, responsabile del Servizio Relazioni Internazionali e Stefano Briganti, responsabile dei Progetti internazionali del Parco Tecnologico Agroalimentare dell’Umbria.

La delegazione ospite era costituita da Zhan Jigag, Executive vice presidente della provincia dello Shandong, Zhang Peng, direttore della segreteria, Yu Guochin come vice direttore della municipalità di Weijai, Mou Jincheng, vicedirettore della municipalità di Linyi. Presente anche Lin Nan, della Shandong people’s Association for friendship with foreign countries e Sonia Bao, chief representative del Maylink Group.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>