Pasqua, ecco le giornate da “bollino rosso” per il traffico sulle strade umbre. Controlli e divieti

Al via le vacanze di Pasqua: scattano i giorni da “bollino rosso” sulle strade. Secondo l’Anas il calendario dei giorni critici, sia per le partenze che per i rientri, prevede traffico particolarmente intenso nella mattinata di martedì 7 aprile. Lunedì 6 aprile, nel pomeriggio, sono previsti i rientri sulle brevi percorrenze. I mezzi pesanti non potranno circolare su strade e autostrade sabato dalle 8 alle 16; domenica e lunedì dalle 8 alle 22. Sono stati potenziati i presìdi su strada da parte del personale Anas soprattutto lungo gli itinerari maggiormente interessati dai flussi veicolari.

Anche la polizia stradale sta predisponendo una serie di controlli straordinari con il potenziamento delle pattuglie sulle strade umbre. Annunciati durante la notte controlli mirati per accertare le condizioni psicofisiche dei guidatori. Presidiati anche le aree di servizio e i parcheggi. La Stradale invita gli automobilisti ad adottare una serie di comportamenti utili a evitare incidenti e multe. Prima di partire è quindi necessario controllare il veicolo, sistemare bene i bagagli, evitare pasti abbondanti e alcol, essere riposati e informarsi sulla situazione del traffico. Durante il viaggio, invece, dalla polizia stradale raccomandano di tenere allacciate le cinture di sicurezza anche posteriori, utilizzare i seggiolini per i bambini, non distrarsi con telefonino, radio o sigarette, fare soste frequenti, moderare la velocità, mantenere le distanze di sicurezza, usare prudenza nei sorpassi, non impiegare la corsi di emergenza.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>