Terni, a casa con 200 gr di marijuana e 100 di hashish. Arrestati due pusher ternani Uno dei due è stato raggiunto dagli agenti a scuola. In tasca aveva altra marijuana

TERNI – Sono stati pedinati dagli agenti della Squadra Mobile e alla fine sono saltati fuori 200 grammi di marijuana tenuti in barattoli di vetro per marmellate, e quasi 100 grammi di hashish, oltre a tutto il materiale per il confezionamento delle dosi e bilancini di precisione. Il Blitz della Squadra Mobile diretta dal Vice Questore Aggiunto Alfredo Luzi, è scaturito a seguito di una capillare attività di controllo e di monitoraggio non solo dei luoghi noti come ritrovo di tossicodipendenti e di spacciatori, ma anche di quelli di aggregazione giovanile, scuole comprese. Effettuando mirati servizi di appostamento e di pedinamento, gli agenti sono arrivati ad individuare due giovani ternani, poco più che ventenni. Nelle loro abitazioni sono saltati fuori 200 grammi di marijuana tenuti in barattoli di vetro per marmellate, e quasi 100 grammi di hashish, oltre a tutto il materiale per il confezionamento delle dosi e bilancini di precisione.

Dato che uno dei due ragazzi non era in casa, gli agenti sono andati a prelevarlo a scuola, un istituto superiore della città, dove il ragazzo è stato trovato con altri grammi di marijuana in tasca, già confezionata. I due sono stati arrestati e, in virtù della loro incensuratezza, rimessi in libertà in attesa dalla fissazione del processo.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>