Terni, telefonano ai Carabinieri e fanno arrestare un pusher ternano Il ragazzo aveva in casa 21 grammi di cocaina ed altre trenta dosi pronte per lo sballo della "movida ternana"

TERNI – Ai Carabinieri non è sfuggito il suo atteggiamento da tipico pusher. Il giovanissimo effettuava continui via-vai da un’abitazione ad un’altra, vendeva droga sia in centro che in alcuni locali della “movida ternana”.

I Carabinieri sono partiti proprio dalle preziose segnalazioni dei cittadini che avevano osservato il 22enne ternano trafficare in giro per la città. Il ragazzo era già conosciuto dai militari per aver commesso piccoli reati contro il patrimonio.

Dopo aver avuto conferma che molti dei ragazzi contattati dal giovane erano assuntori noti di stupefacenti, nel pomeriggio di mercoledì, i militari hanno perquisito la casa del ternano a Cardeto.

Nella camera da letto del giovane commesso i Carabinieri hanno trovato oltre 16 grammi di cocaina già suddivisi in oltre 30 dosi pronte per lo smercio, 5 grammi di cocaina ancora da tagliare e tutto l’occorrente per la pesatura ed il confezionamento delle dosi.

Il giovane ternano, al quale sono stati anche sequestrati oltre 500 € in contanti, sicuramente derivanti dalla sua attività di “vendita”, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e portato nelle camere di sicurezza in attesa della convalida di arresto con rito direttissimo.

pusher ternano

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>