Perugia, Santopadre garantisce: “Ce la giocheremo alla pari con tutti”

Il ritiro di Pergine Valsugana si avvia alla conclusione e tocca al presidente Santopadre, presente in Trentino per la conferenza stampa di chiusura tenuta insieme alle istituzioni locali gli organizzatori, promette battaglia in vista del campionato che inizierà tra un mese: “Quello che stiamo portando avanti è un mercato difficile. Meglio lavorare sottotraccia senza fare sapere nulla a nessuno. Le ambizioni? Sono grandi, del resto abbiamo sfiorato la serie A ai playoff. Quel che posso garantire è che come sempre ce la possiamo giocare alla pari con tutti”.

La situazione Diamanti è ancora in stallo: “Stiamo provando a prenderlo – ha detto il presidente – e ci siamo lasciati con un forse, ma al momento è molto difficile arrivare a lui perchè ha delle aspettative legate alla serie A”.

La storia di questa società può avere un peso? “Per noi è un onore – ha così risposto Santopadre – lavorare per una squadra che ha fatto un pezzo di storia del calcio della serie A”.

Infine, il numero uno del Grifo volge già lo sguardo alla prossima stagione, e ammette che anche il prossimo ritiro estivo potrebbe svolgersi nella località situata ai piedi delle Dolomiti: “Abbiamo già contattato la Sport Event per fare i complimenti per la scelta del posto del ritiro. Ci siamo trovati molto bene qui e siamo convinti di poter tornare anche il prossimo anno”.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta