Ternana, Breda: “Peccato buttare via punti così”

La Ternana esce sconfitta dal Picchi per mano di un unico gol e Roberto Breda ha di che rammaricarsi: “E’ davvero un peccato buttare via i punti così. Nei primi venti minuti abbiamo faticato a prendere le contromisure all’avversario, poi siamo andati meglio. Nella ripresa abbiamo creato buone occasioni”. Ecco cosa deve essere da monito per il futuro: “In partite come queste devi essere meno bello ma più concreto. Avversari di questi tipo ti castigano ad ogni errore perché hanno buoni giocatori. Sostanzialmente abbiamo disputato una buona gara anche quando c’è stato da soffrire. Dobbiamo diventare più pericolosi, per la mole di gioco che creiamo dobbiamo segnare di più. Dobbiamo lavorare e mettere più cattiveria tutti quanti”. Bicchiere comunque mezzo pieno: “La personalità mostrata è stata buona e lo dimostra il secondo tempo giocato nella loro metà campo. Dopo il gol ci siamo fatti prendere dalla voglia di pareggiare. Un peccato perché abbiamo concesso poco e siamo usciti sconfitti”. L’ex di lusso, Luca Mazzoni, ha così commentato il ko contro la squadra della sua città: “Nel primo tempo abbiamo sofferto perché ci sono mancate le distanze. Nel secondo abbiamo preso il gol nel nostro miglior momento. Non è la prima volta che accade, dobbiamo capire che anche se stiamo facendo bene il pericolo è sempre dietro l’angolo. Voglio rivedere la rete del Livorno ma a caldo credo che abbiamo fatto di tutto per prenderla. In questa fase del campionato certi errori iniziano a pesare. Dobbiamo essere incisivi sotto porta, anche perché pur facendo bene non riusciamo a creare pericoli davanti. E’ un nostro limite e dobbiamo lavorare perché in B i gol sono importanti. E adesso torniamo nel calderone dov’eravamo appena usciti. Davvero un peccato per questa sconfitta”. Infine, sugli applausi del suo ex pubblico: “Fanno piacere, ma in questo sport con l’io non si va da nessuna parte”.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>