Ternana, De Canio è furioso: “Atteggiamento totalmente sbagliato”

La Ternana perde ad Ascoli l’ennesimo scontro salvezza, allontanandosi forse in maniera definitiva dall’obbiettivo. Gigi De Canio manifesta a chiare lettere la sua delusione per una sconfitta maturata quando i rossoverdi erano in superiorità numerica: “Sono molto arrabbiato, avevo parlato alla squadra in un modo in settimana ma non abbiamo avuto il giusto atteggiamento in campo”. Ad incidere l’episodio del cambio sbagliato: “C’è stato un equivoco con il team manager, volevo far uscire un centrocampista e giocare con le 3 punte. Ma ripeto, l’ Ascoli ha avuto l’atteggiamento giusto a differenza nostra”. Il tecnico è poi tornato sull’esclusione di Angiulli: “C’era una motivazione tecnica, non è successo nulla in settimana”. Difficile ora parlare di salvezza: “Non vorrei dire cose sbagliate…”.

Gasparetto, con il suo gol, poteva dare un’impronta diversa non tanto alla stagione, ma alla partita stessa: “Paradossalmente abbiamo peggiorato la prestazione. Era da sfruttare, con un uomo in più ci siamo addirittura abbassati, un peccato. Da cosa può dipendere? Difficile a dirsi, purtroppo non so spiegarlo al momento, dispiace tantissimo perchè era una partita fondamentale”. Per il futuro? “Dobbiamo ricordarci delle buone prestazioni fatte, essere bravi a cancellare e ripartire e centrare almeno i play out, finchè la matematica non ci condannerà”.

Soddisfatto invece l’allenatore dell’Ascoli Serse Cosmi: “Noi potevamo non vincerla, ma la Ternana uguale, loro venivano da 4 punti in 2 partite e ci credevano tantissimo, quindi averla vinta ci dande grande merito. La Ternana se deve avere un rammarico lo deve avere nei 10 minuti dopo il pareggio, però si è accontentata e non hanno avuto la forza di spingere e noi abbiamo ripreso campo. La mia squadra è una squadra che non tocca alti punti di agonismo, perchè non è nelle sue qualità, invece oggi lo abbiamo fatto e siamo stati premiati”.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>