Influenza in Umbria, casi in aumento: +10% di ricoveri. Barberini: “Situazione sotto controllo” Incremento del 20% degli accessi ai Pronto soccorso. Potenziati turni di medici e infermieri. Picco atteso a metà gennaio

Sono sotto controllo i casi di influenza stagionale in Umbria: nonostante un aumento degli accessi nei Pronto soccorso e del numero dei ricoveri in alcuni reparti di Medicina generale per le situazioni più critiche, il sistema assistenziale regionale sta gestendo …

Leggi il seguito

Ospedale Foligno, 50mila accessi al pronto soccorso e oltre 16mila ricoveri in un anno Barberini: " Con Spoleto terzo polo ospedaliero dell'Umbria e avrà anche ruolo extra regionale"

FOLIGNO – “L’ospedale di Foligno registra numeri importanti e rappresenta un punto di riferimento rilevante per la sanità umbra, con Spoleto diventerà terzo polo ospedaliero dell’Umbria, con possibilità di esercitare un ruolo significativo anche al livello extra regionale”. Parole dell’assessore …

Leggi il seguito

Ospedale di Terni: 130 ricoveri nel weekend. 36 solo nella notte scorsa La direzione non sottovaluta affatto il problema dei letti nei corridoi e si scusa con i pazienti per i disagi

TERNI L’iperafflusso di persone al Pronto Soccorso di Terni durante lo scorso weekend ha comportato un boom di ricoveri (130), facendo riapparire circa 20 letti nei corridoi dell’area medica. Più della metà dei letti temporaneamente collocati nei corridoi già …

Leggi il seguito

Ospedale di Perugia, 33mila ricoveri in un anno. Il futuro? Scelte innovative e nuovi modelli organizzativi Bilancio del 2016 e obiettivi 2017 per il più grande nosocomio umbro. Marini e Barberini inaugurano la nuova Breast Unit, frequentata da oltre 500 donne in un anno

PERUGIA  – Oltre 33mila ricoveri l’anno, conti un equilibrio e nuove sfide per l’ospedale di Perugia, dove è stato tracciato un bilancio delle attività 2016 e sono stati individuati gli obiettivi per il 2017. A fare il punto è stato …

Leggi il seguito

Caldo asfissiante, a Foligno superati 41 gradi, Perugia più calda di Terni. In tutta l’Umbria incidenti, malori e cadute A Bastia un'ottantenne è stata trovata senza vita: tra le cause le temperature elevate. Allarme Arpa: rischio ozono, niente attività fisica

Fino a venerdì non ci sarà tregua. E quando le temperature scenderanno, la colonnina del termometro si abbasserà solo di due-tre gradi, per poi riprendere l’impennata da lunedì.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail Leggi il seguito