Avigliano, la proposta di Marcelli: “Una rete contro il danno indiretto dal sisma”

AVIGLIANO – Propone di fare rete con gli altri comuni per combattere il danno indiretto dal sisma. La proposta è di Daniele Marcelli, consigliere comunale della Lista “Aria Nuova per Avigliano”. “A causa della sequenza sismica che ininterrottamente ha interessato il centro Italia dal 24 Agosto 2016,aggravata poi da un informazione pressapochista,imprecisa e a tratti terroristica che si è fatta spazio su Internet,la nostra regione sta risentendo e risentirà pesantemente dei cosiddetti “danni indiretti del terremoto”. I turisti infatti non si sentono sicuri e tendono ad evitare di venire nei nostri bellissimi territori.

Voglio fare per questo un appello a tutti gli amici sindaci,gli assessori,i consiglieri comunali,i consigli direttivi delle Pro Loco: invertiamo subito questa tendenza, mandiamo un messaggio chiaro ai nostri bacini potenziali di turisti : “il nostro territorio non è minimamente stato colpito dal terremoto e anzi,vi sta aspettando e ha preparato per “Te” un programma affinché il tuo soggiorno sia migliore possibile” . Come fare? Il primo punto è fare rete, sediamoci insieme ad un tavolo dove sia presente almeno un rappresentante per ogni amministrazione,e uno per Ogni Pro loco. Qui metteremo insieme velocemente le idee di ognuno con lo scopo finale di preparare un programma pubblicitario comune da diffondere nei bacini di utenza che posso interessarci e sui social,si potrebbe chiamare “E-state nell’Amerino!”, che raccolga tutto quanto c’è da fare in questa zona durante il periodo estivo e quindi eventi,manifestazioni,spettacoli teatrali,concerti,camminate naturalistiche,eventi sportivi o sagre paesane.
Di pari passo potrà essere sviluppato un portale internet e un App che raccolgano oltre a quanto detto prima: luoghi di interesse,strutture turistico-ricettive magari convenzionate e informazioni varie. Questo resterà di estrema utilità per i visitatori anche durante tutto l’anno,e per i prossimi anni.

Se alcuni comuni vorranno raccogliere quest’idea sarò,saremo pronti a dare il mio piccolo contributo. Visto che l’iniziativa avrà inoltre dei costi (contenuti) per ogni comune,il gruppo consiliare ” Aria Nuova” mette a disposizione i gettoni di presenza maturati durante l’anno per coprire parte di quanto spetta ad “Avigliano Umbro””.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>