Caseificio Montecristo e la promozione di prodotti locali al di fuori dei confini regionali

TODI –Continua il suo percorso di promozione del territorio il Caseificio di Montecristo che da anni si impegna per la valorizzazione dei prodotti tipici. Dall’Expo di Milano alla Camera di Commercio, dallo Slow food all’Oscar del Cibo, l’intenso percorso imprenditoriale che dura da 25 anni, ha portato il Caseificio Montecristo, a raggiungere significativi e prestigiosi traguardi. Il laboratorio artigianale situato a Bodoglie di Todi, recentemente rinnovato e ristrutturato, diretto dal  manager Riccardo Marconi, è noto anche al di fuori dei confini regionali, come una realtà in forte espansione. Forte degli oltre sessanta tipi di formaggio di pregevole qualità, che distribuisce tra rivendite e ristoranti in diverse località del territorio a livello nazionale, il caseificio Montecristo, che opera all’interno degli spazi dell’Istituto agrario, la scuola più antica d’Italia e dal quale ha preso il nome dell’antico monastero, ha una struttura di circa 15 addetti fra dipendenti e collaboratori. Un lavoro di continua ricerca e sperimentazione, realizzato con uno spirito completamente artigianale, e che, anno dopo anno, è riuscito ad imporsi sul mercato, mantenendo alto il nome del territorio umbro.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta