Perugia, progetto “Interconnessioni” per promuovere la tecnologia tra gli anziani

PERUGIA – Verrà presentato martedì 14 novembre, nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle 12 nel Salone d’Onore di Palazzo Donini, il progetto “Interconnessioni”, un’iniziativa organizzata dalla Regione Umbria e dalla Scuola umbra di amministrazione pubblica in collaborazione con la Fondazione Mondo Digitale che si inserisce nel programma di interventi “Digitale per la 3@età-Engagement dei giovani anziani” promosso nell’ambito della “Agenda Digitale dell’Umbria”.

L’obiettivo è quello di promuovere tra i “giovani anziani”, nella fascia di età fra i 65 e 74 anni, un uso consapevole di linguaggi, dispositivi e servizi digitali per migliorare la qualità della vita e affidare loro un ruolo attivo nello sviluppo di comunità inclusive e “intelligenti”. Dal 27 novembre al 1 dicembre, in cinque città umbre (Perugia, Terni, Spoleto, Foligno e Città di Castello) si terranno tappe tematiche con attività animate da team intergenerazionali per contribuire all’ideazione di proposte e soluzioni per l’alfabetizzazione e inclusione digitale della terza età.

Finalità e programma di “Interconnessioni” verranno illustrati dagli assessori regionali Antonio Bartolini e Luca Barberini, insieme al direttore regionale Lucio Caporizzi, alla dirigente regionale Ambra Ciarapica, all’amministratore unico della Scuola umbra di amministrazione pubblica Alberto Naticchioni e al direttore generale della Fondazione Mondo digitale, Mirta Michilli.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta