Temporali e rovesci sparsi nel pomeriggio

Sull’Italia permane  sia per oggi venerdi 24 e anche per domani sabato 25 una debole circolazione di aria instabile, sufficiente tuttavia, a innescare fenomeni di instabilità più presenti durante il pomeriggio-sera nelle aree montuose alpine e appenniniche. Poi, dalla serata di sabato un nuovo sistema perturbato dal Mediterraneo occidentale si avvicinerà alle isole maggiori e nella notte tra sabato e domenica investirà le regioni tirreniche con precipitazioni anche estese. Si tratta dell’avvio di una fase perturbata che domenica 26 interesserà sopratutto in centro-sud e nei primi giorni della settimana anche il nord con l’interazione di aria instabile di origine polare che porterà ancora nevicate e forte instabilità sull’area alpina . Le temperature in questo contesto tenderanno a salire di qualche grado tra oggi e domani , mentre da domenica 26 torneranno in generale a calare e poi, per l’inizio della prossima settimana saranno in aumento al sud e sulle isole e torneranno a calare al nord e area alpina.

Sull’Umbria le condizioni di instabilità pomeridiana e serale continueranno anche oggi  venerdi 24 e domani  sabato 25 con mattinate con scarsa nuvolosità e la presenza di nebbie  a banchi , mentre durante il pomeriggio sera annuvolamenti anche estesi daranno luogo a temporali e rovesci sparsi più probabili sulla fascia appenninica , le temperature rimarranno sui valori attuali. Dalla serata di sabato peggioramento anche sull’Umbria per l’arrivo della perturbazione   Afro-mediterranea, che porterà precipitazioni sparse dalla nottata e successiva instabilità anche diffusa per domenica 26 e lunedi 27 con frequenti precipitazioni e temporali sparsi. Anche nel prosieguo della prossima settimana non si intravedono miglioramenti significativi, a parte qualche breve pausa annuvolamenti e precipitazioni saranno presenti  almeno fino al 30 maggio in un contesto di temperature nettamente al di sotto delle medie del periodo. gianfranco angeloni Perugia meteo
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail