Umbria, previsto un graduale miglioramento

Dopo quasi una settimana di tempo instabile, sopratutto al centro-nord, si intravedono per i prossimi giorni, nell’evoluzione della circolazione atmosferica sull’Italia dei segnali di cambiamento verso un progressivo miglioramento del tempo. Intanto, oggi venerdi 13 ancora nuvolosità variabile al centro-nord con locali piovaschi o rovesci, ma la tendenza è quella di un generale miglioramento dalla serata, domani sabato 14 tempo stabile su gran parte della penisola con temperature in aumento e velature nuvolose  ad iniziare dalla Sardegna, in estensione alle regioni tirreniche, segnale di un nuovo moderato peggioramento per domenica 15, quando una depressione centrata sull’Algeria si porterà sulle regioni centro-meridionali apportando nuvolosità variabile e piogge sparse, tempo migliore al nord. Poi, per la prima parte della prossima settimana fino a mercoledi, ancora la presenza di una debole circolazione di aria instabile provocherà al centro-sud annuvolamenti pomeridiani e serali con temporali sparsi, ma per la seconda  parte della settimana avremo una generale stabilizzazione del tempo.

Sull’Umbria, anche la prima decade di aprile si sta confermando piovosa, ma la tendenza per i prossimi giorni è quella di un graduale miglioramento. Nel dettaglio: oggi venerdi variabilità con locali rovesci o piovaschi e miglioramento in serata, domani sabato tempo stabile e soleggiato con temperature in aumento, domenica mattinata con cielo velato e annuvolamenti più consistenti durante il pomeriggio con rovesci sparsi, temperature stazionarie o in lieve calo. Poi, per la prossima settimana, anche sull’Umbria fino a mercoledi, a mattinate con cielo poco nuvoloso faranno  seguito annuvolamenti pomeridiani   con la possibilità di rovesci o temporali più probabili nei settori meridionali della regione. tempo più stabile nella seconda parte della settimana.
gianfranco angeloni Perugia Meteo

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta