Todi, il centrosinistra svela le carte: bis per Carlo Rossini Pd, Psi, Sinistra per Todi e Todi Città aperta candidano l'attuale sindaco al secondo mandato

TODI – Mentre il centrodestra si spacca, il centrosinistra ufficializza il bis per Carlo Rossini. In una nota firmata da Pd, Partito socialista, Todi Città Aperta e Sinistra per Todi si avvia la competizione elettorale. “Quel che ci preme anteporre ad ogni altra cosa – dicono – è il bene e lo sviluppo della città e della comunità  tuderte, riaffermando i principi ed i valori fondanti di una alleanza politica larga, aperta, progressista, riformatrice basata sui valori fondanti della Costituzione Italiana, dell’antifascismo e della democrazia. Todi  ha molte opportunità ed i prossimi anni saranno determinanti per consolidare i risultati ottenuti e portarne di nuovi. Servono all’Italia e a Todi generosità, intelligenza e dedizione – spiega – siamo certi che tutto ciò sia il naturale proseguimento di un percorso che abbiamo già iniziato da tempo e pertanto visto il grande lavoro ed impegno profuso in questi anni intendiamo proseguire il nostro percorso politico-amministrativo candidando a sindaco Carlo Rossini”.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>