“Una bacchetta per la pace”, la presidente Porzi: “Progetto di cui andare orgogliosi”

PERUGIA – “Siamo all’ultimo chilometro di una maratona culturale, fatta di note e di gesti, che ci ha riempito di orgoglio per il valore e per l’obiettivo: quello di andare ad aiutare i bambini in
difficoltà”. Così la presidente dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, questa mattina alla presentazione del report del progetto “Una bacchetta per la pace”, patrocinata dall’Assemblea legislativa e dal Comune di Assisi, dove sono intervenuti anche il maestro Andrea Ceccomori e Gianfranco Costa, del Centro Pace di Assisi.

“È un progetto importantissimo – ha detto la presidente Porzi – che ha visto coinvolte le principali Istituzioni umbre, dieci Comuni, associazioni del territorio e altri partner privati. Un messaggio che si inserisce nella cultura di una regione che è stata patria di San Benedetto, San Francesco e Aldo Capitini”.

“Voglio rivolgere infine – conclude Porzi – un ringraziamento al maestro Ceccomori e a Costa per il loro importante contributo, ma anche al pittore Aldo Canzi, che ha concesso all’Assemblea legislativa in esposizione le sue opere, raffiguranti i principali eventi dal 2001 ad oggi”.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>